Torta de poia – Torta di grano saraceno

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 75 minPreparazione: 30 minCottura: 45 min
Portata: Dolci
Ricetta di: Torte e Crostate
Piatto regionale: Trentino Alto Adige

Preparazione

Dividete in due longitudinalmente il baccello di vaniglia e raschiando l’interno con un coltellino recuperate il contenuto.

Raccogliete il burro morbido e a pezzetti in una terrina con 150 g di zucchero e i semini di vaniglia e lavoratelo a spuma con il cucchiaio di legno. Unite il tuorli, due alla volta non unendo i successivi fino a quando i precedenti non sono ben amalgamati.

Continuando a mescolare, unite poco alla volta la farina di grano saraceno e quella di mandorle.

Montate a neve gli albumi e, a metà operazione, unitevi 50 g di zucchero continuando a montare fino ad averli a neve ferma e compatta.

Amalgamateli delicatamente al composto con un movimendo dal basso in alto. Versate il composto in una tortiera da 26 cm, ben imburrata e infarinata, e infornate a 180° per circa tre quarti d’ora.

A cottura ultimata, rovesciate la torta su una griglia e fatela raffreddare completamente.

Con un coltello ben affilato, dividete la torta a metà ottenendo due dischi e farcitela con la confettura di mirtilli.

Dopo averla ricomposta, spolveratela leggermente la torta di zucchero a velo e servitela accompagnandola con la panna montata.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X