Uova e carciofi

14 Ott 2009, 17:00 | a cura di Gambero Rosso

Mondate i carciofi dalle foglie esterne più dure, eliminate la punta con un taglio netto e la scorza dura dal fondo. Divideteli in due, eliminate l’eventuale fieno interno e tagliateli a spicchietti sottili, lasciandoli cadere in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone.

Scaldate l’olio in una padella e fate imbiondire dolcemente gli spicchi d’aglio schiacciati quindi eliminate l’aglio e versate in padella i carciofi ben sgocciolati.

Mescolate, salate e proseguite la cottura, a fuoco moderato e con il coperchio, per circa dieci minuti in modo che i carciofi rimangano croccanti (se necessario bagnate con un cucchiaio d’acqua).

Battete le uova con il formaggio, un cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di maggiorana, sale e pepe. Quando i carciofi sono pronti e quasi asciutti, versate le uova nella padella, mescolando continuamente con una spatola.

Mantenete la fiamma al minimo e proseguite la cottura per pochi minuti, continuando a mescolare, fino a quando le uova saranno rapprese ma ancora morbide e cremose.

Servite subito accompagnando la preparazione con triangoli di pancarré tostato.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X