Zuppa di torrone salato e vongole

13 Ott 2009, 10:35 | a cura di Gambero Rosso

Far spurgare le vongole a lungo (anche un’intera giornata) in una ciotola con acqua salata, poi strofinarle energicamente battendole l’una contro l’altra, cambiando l’acqua e ripetendo l’operazione fino a che l’acqua risulti completamente pulita.

Rimettere le vongole nella ciotola con poca acqua salata e lasciarle continuare a depurare per ancora qualche ora, affinché ogni residuo di sabbia sia stato eliminato. A questo punto sono pronte per essere cucinate.

Far dorare uno spicchio d’aglio in camicia in un filo d’olio, unire le vongole e coprire. Attendere qualche minuto affinché siano tutte aperte, togliere dal fuoco e versare le vongole in un colapasta raccogliendo il liquido di cottura.

Sgusciare le vongole e tenerle in caldo. Immergere la mollica di pane nel latte. Tostare la frutta secca in padella, unire un goccio d’olio e spolverare con qualche cucchiaio di zucchero affinché ogni frutto ne venga ricoperto.

Togliere dal fuoco prima che lo zucchero inizi a caramellare. Frullare il pane con il latte, uno spicchio d’aglio e la farina di mandorle aggiungendo il brodo delle vongole e acqua calda sufficiente ad ottenere un composto fluido.

Portare a bollore, aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo.

Al momento di servire unire la frutta secca, versare in una zuppiera e completare con le vongole e un filo d’olio.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X