Investor Relations

Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu

Tra le aree protette della Sardegna, oltre all'Arcipelago della Maddalena e l'Isola dell'Asinara, rientra anche il Parco Nazionale di Orosei-Gennargentu, istituito nel 1998 e tuttora sprovvisto di un consiglio direttivo o strutture specializzate per l'accoglienza turistica. Nulla, però, vieta di esplorarlo in totale autonomia seguendo i consigli di esperti del settore come Marianna Mossa, responsabile della Rete Ecologica Regionale del Servizio Tutela Natura e Politiche Forestali della Regione Sardegna. «L'oasi naturalistica, situata al centro dell'isola, racchiude diversi siti della Rete Natura 2000 (un agglomerato di habitat animali e vegetali sottoposto alla tutela dell'Unione Europea), ciascuno con caratteristiche peculiari: tra la montagna e la costa si trova la Zona di Conservazione Speciale del Golfo di Orosei, che ingloba una serie di centri abitati (fra i più importanti Nuoro, Baunei, Dorgali e Urzulei) e lo spazio marino antistante; a ovest del Golfo di Orosei quella di Supramonte di Oliena, Orgosolo e Urzulei - Su Sercone; più al centro, a Sud-Ovest rispetto alle prime due, quella dei Monti del Gennargentu. Data la grande estensione dei territori interessati, il paesaggio è piuttosto diversificato: oltre ai rilievi, dunque, troviamo pascoli, foreste e valli, fino ad arrivare a spiagge e falesie a picco sul mare».

Notevole anche la presenza di corsi d'acqua, sorgenti, canyon e grotte. «Se siete amanti degli itinerari nel verde, ce n'è per tutti i gusti (e grado di allenamento!), dai sentieri a ridosso dei fiumi Cedrino e Flumendosa, che nascono nel Gennargentu, alla sorgente carsica di Su Gologone (frequentata non solo da speleosubaquei e fotografi appassionati di natura, ma anche da famiglie con bambini in visita al parco adiacente), fino alle grotte, tra cui consiglio quelle di Su Bentu e Sa Oche, nell'entroterra, e quella del Bue marino sulla costa. Gli escursionisti esperti, invece, trarranno maggior soddisfazione dai sentieri del Selvaggio Blu e del Canyon di Gorroppu, che è il più profondo d'Europa».

Ad ogni modo, tenete sempre gli occhi ben aperti: potreste facilmente imbattervi nelle pernici sarde e i gheppi che sorvolano i rilievi di Punta La Marmora, nella trota macrostigma (una specie endemica della Sardegna, simile alla trota fario in scala ridotta) o nei mufloni intenti a fare scorpacciate di arbusti e graminacee lì dove abbonda la vegetazione tipica della macchia mediterranea. «Difficile, ma non impossibile, avvistare piccoli anfibi quali la raganella sarda e il geotritone che popolano gli anfratti cavernosi e le foreste di leccio dagli alberi secolari. A proposito di botanica, vale la pena citare alcune piante autoctone quali il ribes e il cavolo di Sardegna, che insieme a esemplari quali la peonia, la genziana e la rosa selvatica contribuiscono ad arricchire il paesaggio di colori e profumi, rendendo particolarmente piacevoli le passeggiate all'aria aperta nei periodi di massima fioritura».

1

Esca Dolciaria

Dal 1972, da più generazioni, la famiglia Esca è dedita all'arte dolciaria, una ricca produzione artigianale con un'ampia gamma di dolcezze, centrata soprattutto su quelle...
Dorgali [NU]
2

Su Gologone

Vicino la sorgente del Su Gologone, il villaggio preistorico di Tiscali e le stupende spiagge di Cala Gonone, Giovanna Palimodde, proprietaria con la sua famiglia,...
Oliena [NU]
€ 50
3

I Garagisti di Sorgono

Continua l'avventura dei Garagisti che nel Mandrolisai producono vini da vigne di proprietà storiche. Ai vertici dei nostri assaggi il Parisi '19, rosso di stoffa...
Sorgono [NU]
4

Giuliana Puligheddu

È uno dei grandi Cannonau di Sardegna ed è mancato davvero poco per salire sul gradino più alto del podio. Il Cupanera rimane comunque il...
Oliena [NU]
5

F.lli Puddu

L'azienda dei fratelli Puddu sorge nel suggestivo areale ai piedi del Monte Corrasi, nel cuore della Barbagia. Questa zona particolarmente vocata per la viticoltura è...
Oliena [NU]
6

Cantina Oliena

La cantina sociale prende il nome dall'omonimo paese della Barbagia. Tutta la produzione si basa quasi esclusivamente su un unico vitigno, il cannonau: dall'anno della...
Oliena [NU]
7

Tenute Perdarubia

Sin dalla fondazione nel 1949 da parte di Mario Mereu, l'azienda ha scommesso sul vitigno autoctono cannonau: in quest'area dell'Ogliastra quest'uva è ancora coltivata su...
Talana [NU]
8

Cantina Dorgali

Incastonata nella zona Classica del Cannonau, l'azienda prende il nome dal paese di Dorgali in provincia di Nuoro. Gli oltre 600 ettari di vigneti dei...
Dorgali [NU]
9

Fradiles

Il nome dell'azienda evidenzia il legame tra Paolo Savoldo, anima della cantina, i suoi zii e cugini (fradiles in sardo) e il vino. I 12...
Atzara [NU]
10

Miramonti

Nel cuore della Barbagia, affacciato sul massiccio del Gennargentu, questo 2 stelle costituisce un'ottima base per gite ed escursioni nei dintorni a piedi, in bicicletta,...
Seulo [CA]
11

Lugori

Deliziosa e accogliente struttura di ospitalità in bella posizione nel verde e panoramica. I visitatori possono usufruire di un comodo parcheggio, di un ameno giardino,...
Seulo [CA]
12

Sa Mangaliana

Base ideale per gite ed escursioni nei dintorni (la spiaggia è a pochi minuti d'auto, come pure il Gennargentu), questa struttura offre stanze ben arredate...
Villagrande Strisaili [OG]
13

Orlando Sardegna

A circa 2 chilometri dal Parco Naturale di Santa Barbara e a circa 8 dal Lago Alto del Flumendosa, è un bel 4 stelle con...
Villagrande Strisaili [OG]
14

Murru Efisio

Nella sua storia di apicoltore Efisio Murru ha collezionato diversi premi. Il miele di corbezzolo ha una texture cremosissima, molto densa e omogenea che accarezza...
Villagrande Strisaili [OG]
15

Demurtas

Da oltre 60 anni qui sono specializzati nella produzione di dolcetti tipici sardi, preparati artigianalmente come una volta e con ingredienti genuini, uova, zucchero e...
Villagrande Strisaili [OG]
16

Antica Potecarìa

In un'antica casa padronale di paese ben ristrutturata trovano posto camere tranquille e arredate in stile tipico sardo, dotate di servizi privati e dei comfort...
Tonara [NU]
17

Su Connottu

A pochi minuti dal centro, è un ristoro agrituristico a gestione familiare, ideale per rilassarsi e farsi catturare dai sapori autentici della tradizione. Polpettine, frittelle...
Sorgono [NU]
18

Su Lizu

Dietro questa insegna la passione e la bravura di Angelo Mura, che dopo aver fatto le sue esperienze anche all'estero, ha deciso di rientrare nel...
Orgosolo [NU]
19

Erkiles

La famiglia Curreli da tre generazioni è nel settore caseario, mettendo in campo passione, esperienza e qualità. Da segnalare i pecorini Bisine fatti con caglio...
Olzai [NU]
20

Sa Serra

Si viene qui per staccare la spina, godere del verde e della natura, mangiare in modo genuino e casereccio, negli accoglienti interni oppure all'aperto in...
Ollolai [NU]
21

MaVi

Questa struttura nasce dalla passione di Marcella e Vito (MaVi per l'appunto), pionieri del progetto di recupero delle case del centro storico a 1 euro....
Ollolai [NU]
22

Oliena in Vetrina

Nata all'interno del Caseificio della Cooperativa Rinascita di Oliena, propone degustazione e vendita di prodotti tipici del territorio, a partire ovviamente dai formaggi, in particolare...
Lodine [NU]
23

Sa Vinza

Accogliente struttura di ospitalità in una bella costruzione con vista sul lago di Gusana. È dotata di parcheggio, stanze ben arredate e confortevoli, servizi privati...
Lodine [NU]
24

Sa Valesa

Gradevole 3 stelle affacciato sul lago di Gusana, immerso nel verde e in splendida posizione panoramica. Offre camere di tipologie differenti, arredate con gusto sobrio...
Gavoi [NU]
25

Santa Rughe

L'entroterra sardo offre una miriade di risorse in fatto di materie prime e tradizioni gastronomiche. Ed è proprio in questa zona della Barbagia che trova...
Gavoi [NU]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X