Una storia riscritta dal 1987, quando i fratelli Incerti rilevarono un’attività preesistente dando la sterzata a questo locale decentrato rispetto al centro di Reggio Emilia, ma dolce punto di riferimento per molti cittadini. Nel tempo poi le cose si sono evolute e uno dei fratelli ha lasciato la gestione per un percorso autonomo; ma qui l’attività prosegue con costanza e passione. Davvero ben fatti i lieviti del mattino, pietre d’angolo di una colazione consistente che trova completamento nella valida caffetteria, nell’offerta anche pasticceria secca, sfoglie, cremini, bignè. Ma il vero punto di forza sono le torte, proposte anche al trancio. Tra le tante riuscite citiamo la ricotta e mirtilli, la morbida al limone, la After Eight, dalle piacevoli sfumature mentolate, e la Otello, blend ben equilibrato di cioccolato e caffè. Non mancano creazioni per le occasioni speciali. L’affollato bancone ospita anche una colorata scelta di cioccolateria e prelibatezze come gelatine, confetti, bonbon. Ricco il ventaglio sul fronte salato, consigliamo l’assaggio del classico erbazzone, veramente squisito.

 ---

Dettagli
Anno valutazione:
2019
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X