PASTICCERIA

Luca Dall’Omo

Valutazione
 81
Pasticceria: 65 /80 Servizio: 8 /10
Ambiente: 8 /10

La bottega è nuova e moderna, l’avvio convincente. La firma è quella di Luca Dall’Omo, classe 1967, figlio d’arte e un fratello pasticcere nell’attività di famiglia nella quale ha cominciato. Ha un talento importante, valorizzato da studi prestigiosi e perfezionato lavorando da Fauchon, nell’industria dolciaria italiana, nelle tante attività svolte; si è specializzato nei finger food e oggi è un’autorità nel mondo del banqueting cittadino. Il negozio, dai toni eleganti, in un vicoletto a cento metri da piazza Erbe, punta tutto sull’asporto. Nel laboratorio, poco distante, il riferimento è la pasticceria francese. Le creazioni, dai sapori ben definiti, coniugano design, buone materie prime, sperimentazione. Si comincia al mattino con croissant, lieviti vari e mini plumcake, per una pausa dolce interessanti pasticcini come la sfera al pistacchio con crema al mascarpone e vaniglia Bourbon, macaron ed éclair, monoporzioni e fruttini. Da provare il bicchierino con cioccolato fondente, crema di lamponi e nocciole. Tra le torte crostate moderne e la Sole, buona scelta di biscotteria e di intense gelatine di frutta, sfiziosi i cracker e i grissini artigianali (pomodoro e origano, olive nere e sesamo, peperoni e papavero) da acquistare confezionati. Non mancano confetteria, dragée, grandi lievitati. Servizio cordiale e attento.

Dettagli
Giorni di chiusura:
lunedì
Anno valutazione:
2020
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X