Gli alberi, in realtà, sono due: il mandorlo e quello di anacardi, da cui si ottengono le basi protagoniste dei “fromaggi” prodotti e venduti in questo bistrot/bottega con laboratorio. Dove non si smette mai di sperimentare per dar vita alle migliori alternative veg ai classici formaggi, provando vari tempi di stagionatura e diversi ingredienti per comporre le croste. Aperto dalle 9 alle 17, ma mentre scriviamo apprendiamo che è in programma il prolungamento dell’orario fino all’aperitivo.

 ---

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X