TRATTORIA

Osteria dell’Angelo

Valutazione
 
Qualità/prezzo: medio
Prezzo medio: € 30  vini escl.

È un pezzo di quello che anni fa venne scherzosamente definito il “pacchetto di mischia” della ristorazione capitolina. Il suo titolare e fondatore, Angelo Croce, era infatti un ex rugbista, come svariati (e celebri) altri colleghi osti e patron in città. E si può dire che qui, al contrario che nello sport del cuore di Croce, le regole non siano praticamente mai cambiate. Il perno resta la romanità a tavola e il suo repertorio, scandito una volta sul calendario della settimana e delle stagioni (c’è ancora il piatto “di giornata”, come gli gnocchi del giovedì) e stampato sulla tovaglietta di carta spessa che “arreda” i tavoli. Costa 25 euro la proposta dalla casa, si spende un po’ di più scegliendo tra schegge di “quinto quarto” (coda in testa) e classici primi, dalla carbonara in giù, polpette e carciofi in stagione. Si beve discretamente.

 ---

Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica; lunedì e sabato a pranzo
N. coperti:
140
Servizi:
  • Parcheggio
  • Aria condizionata
  • Tavoli all'aperto
Anno valutazione:
2019
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X