La storica via Maestra – ribattezzata dalla toponomastica sabauda via Vittorio Emanuele II – è costellata di locali e botteghe. Tra i tanti spicca questa caffetteria-pasticceria che guarda la strada con la sua antica facciata d’epoca che ricorda l’anno di fondazione, il 1878. È un locale che porta davvero bene i suoi anni, dove la tradizione piemontese regna sovrana. Il repertorio c’è proprio tutto, e il livello è garantito dalla lunga esperienza. Tutti da provare i golosi pasticcini e biscottini sabaudi, magari accomodati ai tavolini lungo la via pedonale accompagnando con una classica cioccolata calda o un bicerin. Da non lasciarsi scappare le specialità della casa come la torta di nocciole, gli albesini e il torrone, ideali anche come dolci souvenir. Lieviti artigianali, tortine, frolle e una valida caffetteria assicurano il buon risveglio, si accontentano pure gli amanti del salato con paninetti al latte, pizzette, brioche salate e panini. Buona selezione di vini locali.

Dettagli
Giorni di chiusura:
lunedì
Servizi:
  • Tavoli all'aperto
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X