Un piacevole spazio interno nei locali, appunto, di una ex-drogheria, una grandiosa terrazza su piazza Vittorio, e proprio accanto la Drogheria Bazar, esclusivo store di vini e liquori (consegnati anche a domicilio). Alla Drogheria l’arte del bere bene e il rito dell’aperitivo sono di casa. Merito di un gruppo affiatato di abilissimi barman fra cui Paolo Canetti, Jacopo Lucat, Sergio Pisu e Carola Abrate, che miete successi a livello internazionale. La nuova carta cocktail (16 proposte) è ispirata ai tarocchi, ha il nome intrigante di La Drogheria dei destini incrociati e offre spunti altrettanto intriganti, dallo speziato Mago, un milk punch con Pisco, Amaro San Simone, sciroppo di tè chai Monin, orzata, e succo di limone, al Diavolo (sciroppo di mango, Mezcal, succo di lime, tabasco verde, salsa Worcestershire, sale, pepe e noce moscata). Una sorpresa Il Matto, cocktail gourmet dolce, speziato, citrico, con whisky single malt, succo di lime, sciroppo d’acero, Bob’s bitter Liquorice, albume d’uovo. Curata l’offerta dalle cucine, fra stuzzichini e tapas (polpo scottato, sarde impanate, tartare di fassona), il sabato e la domenica anche aperitivo pre-pranzo. Bella idea il cocktail da passeggio, in bicchieri personalizzati compostabili.

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto solo la sera escl. sab e dom
Servizi:
  • Tavoli all'aperto
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X