Giorgio Santambrogio è il deus ex machina di questo insolito concept bar – aperto da giugno 2016 – dove l’offerta cocktail e food si unisce al fascino di un’officina dalle atmosfere vintage. Su richiesta vengono create moto customizzate, ma è il bar a dominare la scena, in un ambiente post industriale che strizza anche l’occhio a una sala da tè francese, in una curiosa commistione tra divani in pelle, chiavi inglesi, vecchi grammofoni e una particolare galleria di quadri che ritraggono l’intero staff. Dietro al bancone una squadra internazionale perlopiù al femminile. La miscelazione punta alla sostenibilità, con menu in carta riciclata e totale abolizione della plastica. La cocktail list Easy propone twist on classic come l’Officina Punch con rum, brandy, tè al gelsomino, sherbet di agrumi, frutta e spezie di stagione, a cui si aggiunge il progetto Zero con signature pensati per ridurre al massimo gli sprechi e l’impatto ambientale. Accattivante la proposta di finger food, presentati alla moda nordica ma realizzati con prodotti esclusivamente italiani, di piccoli produttori e stagionali. Appuntamento imperdibile con il brunch della domenica, che propone torte fatte in casa e piatti espressi come la cacio e pepe, ormai una firma della casa.

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto solo la sera escl. domenica
Servizi:
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X