ENOTECA

Antica Drogheria Calzolari

Descrizione

In uno dei centri nevralgici della movida universitaria bolognese, dai primi anni del Novecento campeggia questa insegna. La famiglia Delfiore la rileva nel 1959, ma è con l’ingresso di Stefano, e del fratello Sauro, che da drogheria, il locale muta rapidamente in enoteca. Si viene qui per comprare una bottiglia – le referenze sono circa 2000, con focus sul vino italiano e qualcosa di intrigante di francese – ma anche per stappare e bere tutto quello che si trova sulle pareti. Stefano e Sauro, con la consolidata e affezionata clientela, accompagnano i sorsi del calice, mentre la bottiglia piano piano si vuota. L’anima della drogheria è tutt’ora viva e completa l’offerta con pasta, biscotti, cioccolatini, caramelle, bon bon, tè di tutti i tipi, birre, marmellate e tonno. Non mancano, ovviamente, selezionati distillati e liquori.

 

Abbonati a Premium
X
X