ENOTECA

Enoteca della Valpolicella

Descrizione

All’inizio del 1995 Ada Riolfi e Carlotta Marchesini aprono i battenti dell’Enoteca della Valpolicella. Se le informazioni e i commenti relativi alla loro attività di ristoratrici sono reperibili un po’ ovunque, meno nota è l’attività di vendita di vini che si svolge fra quelle mura. Il nome non lascia spazio all’immaginazione, si tratta di un vero e proprio compendio di ciò che il territorio della Valpolicella può offrire. Circa 800 i vini e i produttori che Ada e Carlotta conoscono personalmente; con garbo e gentilezza si verrà guidati alla ricerca dell’Amarone o del Recioto. La cantina si trova al piano terra dell’edificio, esattamente sotto al ristorante ed è ben visibile fin dall’ingresso. Qui, in locali freschi e perfetti per la conservazione dei vini, anche etichette sconosciute accanto ai mostri sacri del territorio. 

Abbonati a Premium
X
X