ENOTECA

Enoteca e Degustazione Don Gennaro

Descrizione

L’enoteca apre i battenti nel 1918 come rivendita di generi alimentari e vino e da allora al timone c’è la famiglia Ciarrocchi. Oggi è Matteo, la quarta generazione, a portare avanti l’attività di famiglia. Gli scaffali sono ricchi di bottiglie ed è facile sentirsi spaesati, ma la cortesia e la competenza di Matteo aiutano a scegliere l’etichetta giusta tra le 800 referenze dell’assortimento: aziende abruzzesi in primis, ma anche tanti nomi italiani e d’Oltralpe (piccole maison dalla Champagne). Non mancano i grossi calibri: col tempo la cantina si è arricchita di verticali di nomi quali Gaja, Tenute San Guido, di Riserva del Fondatore di Ferrari e per rimanere in regione, di due nomi storici del panorama abruzzese, Valentini e Pepe. Grande attenzione anche alle produzioni artigianali, “naturali”, biodinamiche. Per l’aperitivo serale ci sono una quarantina di bottiglie in mescita e per accompagnare i calici, qualche interessante stuzzichino.
 

 

Abbonati a Premium
X
X