ENOTECA

Enoteca Faieta

Descrizione

Silvana è l’intraprendente artefice del tutto: da sempre nel settore enogastronomico, prima con un ristorante, poi con un bar, nel 2008 ha deciso di “buttarsi” definitivamente sul vino, con l’ausilio del figlio Matteo. Il focus è sulla produzione regionale: le referenze di una ventina di aziende abruzzesi raccontano il panorama enoico del territorio, tra nomi blasonati e piccoli produttori, con attenzione alle aziende biologiche e biodinamiche. Sugli scaffali comunque anche Amarone, Barolo, Brunello di Montalcino, i bianchi friulani e altoatesini, le bolle del Prosecco e della Franciacorta. Per rimanere in tema bollicine, Champagne, così come qualche interessante etichetta francese. Nutrita selezione di distillati, ma menzione particolare per i liquori, sopratutto quelli dei piccoli produttori artigianali abruzzesi. Non si fa mescita, ma Matteo ha recentemente aperto, a poco più di un chilometro dall’enoteca, Sughero, un ottimo wine bar con mescita di livello.

 

Abbonati a Premium
X
X