ENOTECA

Gandolfi

Descrizione

Genunzio Gandolfi, nel 1939 partì da Concordia, in provincia di Modena, alla volta di Bolzano per intraprendere l’attività del commercio del vino. Oggi la sua eredità è stata raccolta dai nipoti Mirko e David che si occupano anche di distribuzione in Alto Adige e nel Tirolo austriaco fino al Sud della Germania. Oltre 3000 le etichette proposte. Vanto dell’enoteca è “la stanza del tesoro”: 25 mila bottiglie di annate storiche che risalgono addirittura al 1880; non sono da meno i 300 metri quadrati della “stanza dei francesi”, dedicata ai vini d’Oltralpe. Non mancano distillati e una grande varietà di specialità gastronomiche. Oltre alla mescita, c’è una proposta di cucina sia a pranzo che a cena. Spesso vengono organizzate serate con menu degustazione in abbinamento a vini, incontri con i produttori e corsi di avvicinamento al vino. 

Abbonati a Premium
X
X