ENOTECA

L’ Enoteca Torino

Descrizione

Ancora “piccola” (l’insegna compirà nel 2020 sette anni) eppure già “grande” per l’offerta. È un punto di riferimento imprescindibile “sempre aperto” (vanta una chiusura di soli cinque giorni all’anno, Capodanno, Pasqua, Pasquetta, Natale e Santo Stefano). Su due piani, i banconi sono ben attrezzati per mettere in fresco le bottiglie di bianchi e di bollicine; e proprio sullo Champagne c’è un focus con circa 80 etichette a scaffale e 25 in mescita. In tutto comunque si contano 500 referenze, compresi grandi rossi toscani e piemontesi, disponibili anche in degustazione con taglieri di formaggi e di salumi pregiati e altri sfizi che accompagnano i tantissimi eventi e le serate a tema pubblicate su Instagram. Le tipologie al calice, una settantina, cambiano ogni 15 giorni per far incuriosire sempre più i clienti. Non si vende altro oltre a vino e distillati.

Abbonati a Premium
X
X