ENOTECA

La Cantina di Massimo

Descrizione

La Cantina di Massimo è nata nel 2010 come bottiglieria. Sette anni dopo, in coincidenza col trasferimento della sede nel suggestivo quartiere Venezia, ha preso corpo l’attività di ristorazione: pochi piatti in abbinamento ai vini che compongono un assortimento di oltre 400 referenze, selezionate dal patron Massimo Tortora. Le etichette, servite sia in bottiglia che al bicchiere, possono essere assaggiate anche senza accompagnare il cibo, nella bella stagione, lungo il muretto di cinta che si affaccia sul canale. Le serate di degustazione alla scoperta di territori vinicoli o tipologie particolari di vino riportano alla vocazione originaria del locale, che punta allo stesso modo alla conoscenza di grandi etichette come alla valorizzazione dei produttori meno conosciuti. Qualche birra artigianale e un discreto assortimento di liquori arricchiscono la possibilità di scelta della clientela.

Abbonati a Premium
X
X