Una piccola e accogliente boutique con laboratorio a vista quella dove Chiara Soban propone il gelato nelle sue varianti stagionali e del territorio, ma anche in quelle originali e lontane, come il gelato al baklava, dolce balcanico con pasta fillo, frutta secca e miele. Nelle carapine un prodotto genuino, realizzato con materie prime di qualità, senza scorciatoie. La scelta è ristretta ma varia quotidianamente: i gusti classici sono affiancati da quelli più originali: kren, torta di mele, Cassata Stregata (con pezzi di cioccolato fondente, canditi all’arancia e ricotta di capra). Ad ampliare la scelta si alternano gusti di stagione, come zucca e amaretti, more, fico a polpa rossa di Capodistria, ciliegie. Il gelato è cremoso, non troppo dolce e dal sapore delicato: nel gusto al fiordilatte si percepisce nettamente la panna, che permane sul palato. Oltre ai gelati, si trovano creme spalmabili, biscotti, panettoni, brioche e granite siciliane, ghiaccioli alcolici. Scelte anche vegane, senza glutine e senza lattosio. Tra le poche gelaterie triestine aperte anche nel periodo invernale.

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto
Servizi:
  • Delivery
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X