ACETO

Acetaia Ducale Estense – Czarnocki Lucheschi

Andrea Czarnocki Lucheschi, sua moglie arciduchessa Isabella d’Austria Este e il duca d’Este alcuni anni fa hanno ridato vita a un’antica acetaia ricominciando a produrre aceto secondo una ricetta risalente a Cristoforo Messisburgo, cerimoniere dei duchi d’Este nel XVI secolo. Si ottiene dall’acetificazione del mosto crudo di uve a bacca rossa, poi invecchiato passando in botti di calibro decrescente. Due le versioni: il Sopraffino degli Estensi 6 anni e il Sopraffino degli Estensi Riserva con almeno 12 anni di invecchiamento. Non mancano aceti monovitigno e i condimenti Vinagro, delicato e piccante.

Abbonati a Premium
X
X