Fondata nel 1862, l’acetaia è oggi gestita da Italo Pedroni, un personaggio singolare, grande affabulatore, innamorato della sua attività. Cinque le varianti di Balsamico Tradizionale Dop, intitolate a membri della famiglia, ciascuno con la sua caratteristica, diverso tempo di invecchiamento e proprietà organolettiche: Cesare, Claudio, Giuseppe, Umberto e Italo. La produzione comprende anche 5 tipologie di Balsamico Igp, la gelatina e la crema sempre al Balsamico, e alcuni vini da vitigni autoctoni. Annessa all’acetaia l’Osteria di Rubbiara, un accogliente trattoria con piatti tipici.

Abbonati a Premium
X
X