La famiglia Rondolino gestisce la Tenuta Colombara dal 1500. Fin dagli inizi dell’attività ha creduto fermamente nel principio che un riso di valore, coltivato nel rispetto della natura e addirittura invecchiato un anno prima di essere messo in commercio, potesse essere un’idea vincente. Dal 2000 viene seminata e coltivata esclusivamente la varietà Carnaroli e per preservare le sue qualità – frutto di una lunga lavorazione che lascia ogni chicco perfettamente integro – viene venduto in pratiche lattine sottovuoto di vari formati.

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X