Pare facile fare grandi composte di frutta e trovare una filiera di produzione al livello dell’azienda di Stefan Gruber, vera e propria icona nel settore. Tutto qui è curato con maniacale e nordica perizia, dalla selezione della materia prima (solo prodotti locali, dal mirtillo al ribes, all’uva spina, alla rosa canina), alla lavorazione, fino a un packaging davvero accattivante. E le mostarde? Discorso simile, con l’aggiunta di un po’ di fantasia, così come per gli smoothie di frutta, gli sciroppi, le gelatine, la frutta sciroppata e le creme spalmabili di frutta e cioccolato.

Abbonati a Premium
X
X