LIQUORI, SCIROPPI & DISTILLATI

Amaro Lucano

Pisticci, Basilicata, 1894, inizia la storia dell’Amaro Lucano. Pasquale Vena nel suo piccolo biscottificio sperimenta e crea l’Amaro Lucano. Una ricetta tuttora segreta, a base di erbe (assenzio romano e gentile, salvia sclarea, achillea moscata, arancio dolce, genziane e varie altre) che ha dato vita a una realtà importante nel mercato degli spiriti italiano. Dopo una pausa, dovuta al secondo conflitto mondiale, negli anni ’50 i figli del fondatore, Leonardo e Giuseppe, trasformano il laboratorio in una realtà più evoluta. Con gli anni ’60 la produzione aumenta molto, facendo diventare l’Amaro Lucano un prodotto apprezzato in tutto il mondo. Con il tempo si aggiungono Sambuca, Limoncello e Caffè, prodotti promossi con un impegno costante da Pasquale Vena, nipote del fondatore, sua moglie e i due figli. Alla fine del 2014 Campari ha firmato un accordo con Amaro Lucano per la vendita del business Limoncetta di Sorrento (entrato a far parte del gruppo Campari con l’acquisizione del brand Averna). Il liquore verrà imbottigliato, però, nello stabilimento di Campari.

Abbonati a Premium
X
X