Aperta nel 1976, è un ottimo riferimento per gli abitanti e per i vacanzieri che transitano di qui. Entrando, la prima cosa che colpisce è il profumo dei dolci, preparati artigianalmente con materie prime genuine. Ricca la gamma di bontà, dalle ciambelline ai biscotti da colazione, e poi le torte da credenza, come quella di mele o le crostate. In più, si vendono pasta fresca all’uovo (sempre preparata da loro) e tanti prodotti tipici, come il miele di Tornareccio, lo zafferano di Navelli, i confetti Pelino di Sulmona.

Dettagli
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X