Fondata oltre 30 anni fa, l’azienda di Massimo Azzolini e Monica Ciarfuglia (che ancora la dirigono), nata per l’appunto nell’altipiano di Asiago e poi nel tempo sviluppata e trasferita in pianura, oggi costituisce una realtà di eccellenza dell’agroalimentare italiano. Tutti i prodotti del bosco – funghi, piccoli frutti, fragole e ciliegie – nonché le verdure e gli ortaggi, sono immediatamente surgelati o essiccati entro poche ore dalla raccolta, per garantire al consumatore il massimo della qualità e della freschezza, senza contare che in questo modo le proprietà nutritive e le caratteristiche organolettiche vengono pienamente tutelate. Non mancano una linea bio, tra cui spiccano le ciliegie denocciolate e gli smoothie a base di frutti di bosco, piatti pronti e prodotti idonei per i vegetariani e i vegani (hamburger vegetali e vellutate a base di verdure e di legumi). Ricca la gamma di funghi essiccati, in cui i pregiati porcini fanno la parte del leone in diversi tagli e formati, e ci sono anche bio.

Abbonati a Premium
X
X