Alici sotto sale di filiera corta, pescate lungo le coste del Cilento, lavorate quasi dal vivo e confezionate in vasi di terracotta di Camerota. Due le tipologie a seconda del metodo di pesca, di cianciolo e di menaica, tecnica lunga e laboriosa ma più sostenibile: i pesci vengono “scapuzzati” direttamente in barca, lavorati nel giro di poche ore e lasciati maturare nel sale (di Trapani) almeno 90 giorni, contro i 4 mesi per le alici di cianciolo. Inoltre, filetti di alici, tonno, palamita e tombarello sott’olio evo, colatura di alici di menaica. 

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X