La Bioland di Maria Teresa Leone e Michele Loiudice in realtà è composta da due aziende agricole biologiche: la prima proprio a Gravina in Puglia estesa per circa 20 ettari, in una zona collinare; la seconda a San Mauro Forte (MT), nelle contrade Piano Miele e Don Filippo, estesa per circa 80 ettari. Dal 1993 la Bioland è leader nel settore dell’agricoltura biologica, prima nel settore a garantire la sicurezza alimentare al consumatore con la rintracciabilità del prodotto. Qui si coltivano esclusivamente varietà di grani antichi: per il grano duro Senatore Cappelli, Khorasan, Farro Dicoccum e Monococcum; per il grano tenero Gentil rosso, Farro Spelta, Triminia, Bianchetta, Risciola e Autonomia. Dal 2006 l’azienda possiede un mulino a macine di pietra con certificazione biologica per la trasformazione dei grani antichi in farine. Oltre a queste, dai cereali si ricavano pasta in vari formati (anche integrale), crusca, farinaccio e semi di lino. Si producono inoltre vari tipi di legumi, tra cui lenticchie, ceci neri e cicerchie. Punto vendita in via A. De Gasperi 39.

Abbonati a Premium
X
X