Nata 50 anni fa per opera di Giovanni Spadola, questa azienda oggi dispone di 10mila metri quadrati di superficie e impianti modernissimi. Dalla raccolta alle varie fasi della lavorazione del caffè tutto è curato in ogni minimo dettaglio, a garanzia di una qualità costante e di standard elevato, cosa che ha consentito alla Moak di ottenere – fra le altre – la certificazione biologica e quella kosher. Vasta la gamma di miscele adatte a ogni esigenza, dal bar al consumo casalingo, con attenzione al packaging e al design.

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X