Alici marinate, sott’olio e sotto sale, tonno rosso e a pinna gialla, con acciughe o peperoni, ventresca e bottarga di tonno. Questa la nutrita linea di prodotti di quest’azienda nata nel ’95 per preservare con conserve di qualità le tradizioni ittiche della costiera amalfitana. Oggi come ieri le tecniche sono le stesse: a dimostrarlo le alici pescate con il metodo del cianciolo, sistemate nel terzigno a strati alterni di sale e coperte dal tradizionale tompagno, su cui è messo un peso. Procedimento artigianale antico, con cui si ottiene da sempre la colatura.

Abbonati a Premium
X
X