Accanto al Torrione Angioino, questo indirizzo è senz’altro uno dei migliori delle Tremiti. Simone Brasiello è lo chef e il patron, supportato dalla famiglia, ciascuno con il proprio compito. Per l’ora del pranzo, proposte easy, ideali per una pausa leggera, di sera la cucina viaggia che è un piacere: torretta di crudo di gamberi con mozzarella e crumble di tarallo napoletano, linguine al pesto di mare e crema di zucchine alla menta, baccalà in tempura su emulsione di patate e lime. Servizio di pranzo o cena a bordo, prenotare con un certo anticipo.

Dettagli
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X