Nata nel 1936 come osteria e cucina, nel 1973 diventa bottiglieria, a metà degli anni Ottanta enoteca e infine nel 1998 si ingrandisce con un wine bar che propone assaggi gastronomici (dalle tartine, alle selezioni di formaggi, dai salumi alle porzioni di torte salate e in estate anche insalate o cuscus) e cene light. Tutto merito della famiglia Del Gatto, da sempre al timone, oggi composta da Franco con la moglie Simonetta e i figli Cesare e Daria. L’offerta è di 3100 etichette fra vini, spumanti, 100 birre e 1500 fra distillati e liquori. Infine le eccellenze di tutta Italia riempiono gli scaffali: paste artigianali, oli extravergine di ogni regione, aceti italiani e francesi, cioccolato, tè, spezie e conserve di mare e di terra.

Dettagli
Giorni di chiusura:
i pomeriggi di giovedì e domenica; in estate sempre aperto
Servizi:
  • AE, Csi, MCard, Visa, Diners, POS
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X