Attiva dagli anni Venti del secolo scorso, questa ditta familiare costituisce un ammirevole esempio di continuità nella tradizione e sguardo al futuro. La produzione dolciaria ha un alto standard qualitativo, dai golosi savoiardi ai brutti ma buoni, dalle lingue di gatto alle delizie di frolla o alle girandole o ai coralli in vari gusti. Sul fronte lievitati, ecco il panettone (classico, mandorlato e al cioccolato), ma anche i dolci tipici campani per le festività: pastiera, susamelli, sciuscelle, roccocò e mostaccioli.

Abbonati a Premium
X
X