Dal 1954 è uno dei prosciuttifici di riferimento del crudo locale di fascia gourmet. Il segreto sta nella cura della materia prima (cosce selezionate di maiali pesanti provenienti dal circuito del prosciutto di Parma Dop), nella lavorazione artigianale, nella stagionatura in cantine naturali (non meno di 24 mesi). Begogni dedica la stessa attenzione alla selezione di salumi presso validi artigiani del settore, dall’ottima bresaola di toro allo speck altoaltesino fino allo Strolghino, commercializzati con il proprio nome.

Abbonati a Premium
X
X