La fattoria, situata nel territorio dauno, alleva capre di razza garganica e vacche podoliche al libero pascolo, seguendo tempi e metodi naturali; la dieta è integrata da legumi, avena, orzo e fieno. Tutti i formaggi sono prodotti con latte crudo nel caseificio interno, secondo antiche tecniche pastorali legate alla transumanza. Tra quelli di capra, il Ghibellino, il cacio d’Armalù, il Castelfiorentino, il Guelfo affinato al vino rosso, l’Argille, l’Erborì. Tra quelli a latte vaccino il Candidum, il Rubeus, il Florem, il Granum. Poi il caciocavallo podolico e la giuncata.

Abbonati a Premium
X
X