La lavorazione e la stagionature del prosciutto inizia  a Langhirano nel 1948 con Albino Ghirardi. Nel tempo la produzione aumenta, consolidando la presenza dell’azienda sul mercato italiano ed estero. Nel 2007 nasce la Ghirardi Prosciutti Srl, riconoscibile oggi dal marchio della farfalla che campeggia sul fior fiore della produzione. Carni di suini pesanti di allevamenti lombardi, veneti ed emiliani, maiali maturi, lunga stagionatura delle cosce (da 18 a 24 mesi) danno prosciutti con o senza osso, cui si affiancano altri salumi tradizionali.

Abbonati a Premium
X
X