Pur essendosi ingrandito nel corso degli anni, questo pastificio ha mantenuto intatte le caratteristiche di artigianalità, per garantire al consumatore una costante qualità. Grande attenzione è risposta nella scelta delle materie prime, a partire dalla semola di grano duro. Varie le linee disponibili (incluse la pasta all’uovo fatta a mano e le paste fresche ripiene), tanti i formati, con menzione particolare per quelli tipici: “parmatieddi”, lagane sassanesi, cortecce, cavatelli, fusilli avellinesi, scialatielli ecc.

Dettagli
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X