E’ una dolce storia che inizia nel ’42 con Silvio Agostoni. Nel laboratorio di Morbegno produce dolci e caramelle. C’è la guerra: basta un po’ di zucchero, farina di castagne, un’ombra di cacao e la Torta Montanina viene alla luce. Immediato il successo. Nel’46 il fondatore si dota di un impianto per la raffinazione dello zucchero e acquista le prime macchine per lavorare il cacao. Inizia a produrre la crema Dolcao e si trasferisce a Lecco. Nel ’67 la Icam apre un altro stabilimento. La gestione del primogenito Angelo stabilisce rapporti diretti con i produttori di cacao (proveniente dall’Africa e dall’America Latina). Nell’85 si lancia Blue Rose, squisita pralina alla nocciola, nel ’97 il cioccolato bio. Il nuovo polo produttivo di Orsenigo arriva nel 2008 e nel 2014 si lancia la linea Vanini, cioccolato italiano di qualità certificato bio, glutenfree e kosher. Oggi il controllo totale della filiera garantisce una gamma completa nota in tutto il mondo, che offre cioccolato made in Italy in varie declinazioni, ciocopasticceria, caramelle e una linea professionale.

Abbonati a Premium
X
X