Quella di Giorgio e Claudia è un’azienda agricola biologica che chiude la filiera dei salumi: produzione di cereali e legumi, il menu dei 400 suini che scorrazzano in 50 ettari di terra, trasformazione, vendita e degustazione delle specialità norcine. Alla base della qualità dei salumi: la razza dei maiali, la rustica mora romagnola, il tipo di allevamento, la macellazione a oltre 18 mesi di età, l’assenza di conservanti. Da provare il salame gentile e la pancetta, il prosciutto crudo riserva, oltre a coppa, culatello, lardo, salsiccia essiccata, ciccioli e coppa di testa, cotechino e zampone.

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X