Paola Calciolari, ex farmacista, è l’anima di questa azienda, fondata nel 1991 e nota non solo in Italia soprattutto per la produzione di mostarde. La passione di Paola l’ha portata a riscoprire frutta dimenticata tipica del suo territorio, e grazie alla sua inesauribile creatività la gamma di prodotti è assai nutrita. Le mostarde sono ormai un classico, con menzione speciale per quella alle mele campanine e all’anguria bianca; poi le confetture (extra di frutta e di verdura, e da meditazione), gelatine di vino e di aceto, composte di frutta al Balsamico Igp, sottoli. Non manca una linea bio.

Abbonati a Premium
X
X