A Lovison dobbiamo l’invenzione del musetto, una specie di cotechino che vanta 110 anni di storia. Anche se nel corso di oltre un secolo l’azienda si è ingrandita, qualità e passione non sono scesi a compromesso. Nel salumificio di Spilimbergo si continua a prestare attenzione alla materia prima (suini allevati e macellati in Friuli, alimentati con mangimi ogm free) e alla lavorazione dei salumi, con sezionamento a caldo, insaccatura e legatura a mano. Gli altri salumi Lovison: soppresse, salami e un ottimo lardo stagionato.

Abbonati a Premium
X
X