Una splendida dimora padronale del XIV secolo, in 35mila metri quadrati di verde, è la sede di questa azienda, gestita dalla famiglia Gennari da oltre un secolo. Dalla coltivazione al raccolto, dall’essiccazione alla sbramatura fino alla sbiancaura e alla separazione finale delle grane intere dalle altre, tutte le fasi di lavorazione vengono effettuate con i giusti tempi in modo artigianale e seguite scrupolosamente. La produzione comprende Carnaroli, Carnaroli Ostigliato Rosso, Vialone Nano, Venere nero, Basmati e Rosso Selvatico.

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X