Il birrificio, sorto nel 1846 e dal 1991 del Gruppo Forst, di generazione in generazione è arrivato ai giorni nostri mantenendo fede all’obiettivo degli esordi: fare birra di qualità. Questo è possibile grazie alle moderne tecnologie degli stabilimenti, alla selezione delle materie prime (dalle acque al luppolo, dal ceppo di lieviti al malto) ma soprattutto alla capacità, alla passione e all’esperienza di quanti si occupano del processo di lavorazione, ancora di stampo artigianale. La linea di birre annovera quelle per il 150esimo anniversario (bionda, ambrata, strong e rossa), quelle per la ristorazione, la birra di Natale prodotta solo in prosssimità delle festività natalizie e acquistabile anche in belle confezioni regalo, e infine la linea puro malto. Presso l’azienda, su prenotazione, è possibile visitare il Museo e la Biblioteca della Birra, dove si possono ammirare i macchinari d’epoca, gli utensili, gli attrezzi degli antichi bottai, i boccali, le illustrazioni, le vecchie foto patinate, ma anche i libri commerciali e le immagini pubblicitarie.

Abbonati a Premium
X
X