TRATTORIA

Osteria dei Viaggiatori

In un piccolo borgo di poche case accanto al torrente Orco, un locale piacevole, legno e mattoni, camino, tavoli ben sistemati, alcuni all’aperto. La proposta culinaria è fortemente radicata al territorio, pane e pasta fresca sono fatti in casa, così come i dolci. Come secondo, va per la maggiore la carne cotta sulla losa, pietra scaldata a 300 gradi e portata direttamente davanti al cliente; in alternativa carni di selvaggina, brasato, trippa. Si consiglia la prenotazione.

Dettagli
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X