PANE E PRODOTTI DI FORNO

Panificio Di Cuti

Valutazione
 

Azienda a conduzione familiare nata nel 1985 che prende nome dal quartiere di Rogliano, luogo di origine dei fondatori. Il pane è frutto di una felice combinazione “di conoscenza, tradizione e sostenibilità”, come si legge sul sito. Lievito madre, acqua della Sila, farine di tipo 0 e 1 macinate a pietra e forno a legna di castagno danno vita all’inconfondibile pane di Cuti, in versione bianco e integrale dal bel colore ambrato. Da provare anche il pane alle olive nere ciabattone, la pitta, la focaccia “arriganata” spennellata di olio extravergine di oliva, il pane alle olive. Completano la produzione le scaldatelle, il cutiscotto, le frese bianche e integrali e i taralli. Altra sede a Figline Vegliaturo. Da non perdere la visita al Museo del Pane: lasciatevi guidare da Antonio e Pina.

Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica pomeriggio
Anno valutazione:
2022
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X