Quella di Mattia Pariani è “un’azienda diffusa” che ha saputo costruire sinergie con i contadini di altre regioni d’Italia per assicurarsi frutta secca d’eccellenza (pistacchi verdi di Bronte DOP, nocciole Piemonte IGP, mandorle Romana della Val di Noto, noci venete Lara, pinoli biologici del Parco di San Rossore) con cui realizzare oli, farine, granelle e paste. Oltre ai semilavorati, anche specialità dolciarie come le spalmabili cacao e nocciola o al pistacchio, le noci verdi candite e la torta Sbrisolona.

Abbonati a Premium
X
X