Nell’800 i Rossi avevano già una piccola bottega di salumi. Oggi la tradizione continua con le carni di suini large white, cinta senese e duroc, in parte allevati in proprio, il resto acquistato in Italia. I maiali, nutriti naturalmente, sono macellati a un anno di età. Lavorazione manuale, stagionatura in celle climatizzate e in cantine dell’800, niente glutine, derivati del latte, allergeni, aromi e ogm caratterizzano i loro prodotti. Famosa la culaccia® (culatello con cotenna), un marchio registrato, ma anche i salumi della bassa parmense.

Abbonati a Premium
X
X