Cillo non è solo sinonimo di salumi eccellenti di produzione propria, ma anche di carni fresche di pregiata qualità: carni di bovino di razza marchigiana e chianina, agnello laticauda e aberdeen-angus. Salumi, prosciutto, culatello, guanciale, mortadella (e persino i  würstel di chianina e di marchigiana) ottenuti da carni di suino del Sannio e del nero casertano, sono però i gioielli della produzione. La trasformazione è manuale, la stagionatura avviene in celle climatizzate e ambienti naturali.

Abbonati a Premium
X
X