L’attività comincia con Luigi Squizzato, commerciante di bestiame, che nel 1952 apre una macelleria con laboratorio di trasformazione. All’inizio la produzione si concentra sui classici salumi veneti, poi con l’ingresso del figlio Fidelio in azienda si allarga ai prodotti di altre regioni. La gamma delle specialità norcine comprende insaccati, salumi a pezzo intero, gli affumicati e i salumi da pentola. Tra i prodotti di punta il lardo stagionato e il cappello di prete, il cotechino, lo zampone e la bondiola.

Abbonati a Premium
X
X