Il salmone proviene dalle isole Faroe, particolarmente pregiato perché allevato nelle acque fresche e pulite dell’Atlantico Settentrionale. La lavorazione avviene in Irlanda, dal fresco nel giro di poche ore dalla cattura, come pure la confezione. Ma per il resto c’è la zampa di Claudio Cerati, il titolare di Upstream, che cura la marinatura e l’affumicatura, realizzata con un mix di legni, soprattutto faggio, raccolti nei boschi dell’Appennino Parmense. I prodotti di punta: l’Upstream Royal, la baffa intera, e il Cuor di filetto.

Abbonati a Premium
X
X